Salute

Ultime news sull’influenza

L'andamento è simile a quello degli anni precedenti

Sono già 1,4 milioni gli italiani messi a letto finora dall’influenza, di cui 387.000 nell’ultima settimana tra il 18 e 24 dicembre. Il numero dei casi è iniziato rapidamente a salire da tre settimane, quando si è superato il valore soglia che segna l’inizio dell’epidemia, pari a 2,57 casi per mille assistiti. Lo segnala l’ultimo bollettino Influnet dell’Istituto superiore di sanità (Iss).

Più contenuti i valori nelle fasce più adulte: 5,43 casi per mille nella fascia 15-64 anni e 2,78 casi negli anziani dai 65 anni in su.

Una buona parte della popolazione dovrebbe essere già protetta già che i virus circolanti sono sovrapponibili a quelli di precedenti stagioni e anche il vaccino dovrebbe offrire una buona copertura. Non  si possono escludere  comparsa di varianti del virus, che possono avere conseguenze pericolose per gli anziani e i soggetti a rischio e non vaccinati.

Le regioni dove l’influenza finora si è fatta sentire di più, con un’incidenza di almeno 7 casi per 1000 assistiti, sono il Piemonte, la provincia autonoma di Trento, l’Emilia-Romagna, la Toscana, il Lazio e la Calabria.

In Europa la soglia epidemica per la stagione influenzale è stata superata al momento in 11 Paesi (Austria, Croazia, Danimarca, Francia, Italia, Ungheria, Norvegia, Polania, Portogallo, Spagna e Gran Bretagna), due settimane più tardi rispetto alla scorsa stagione, ma comunque nello stesso periodo di tutte le epidemie influenzali dal 2010-2011 in avanti. Come dire: è sempre la stessa musica, basta prepararsi per tempo vaccinandosi…

http://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/sanita/2017/12/28/a-letto-con-linfluenza-un-milione-e-400-mila-italiani_b645a686-3333-4f38-ba58-d306aed3f2ec.html

 

 

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close